Tuesday, March 8, 2016

ottodimarzo, solo questo.

quest'anno facciamo così.
niente psicopost sulle donne, e tutta la fascinazione che mi suggestionano, e tutta la compartecipazione alla festa che hanno - sacrosantamente - loro dedicato.
per evitare i distinguo di alcune di loro - per quanto sacrosanto, ovvio. più o meno a defilarsi per ragioni che poi sarebbero financo sotto gli occhi di tutti, a voler ben guardare. o anche perché, semplicemente, qualcuna decide di non festeggiarla. c'è spazio per tutti, figurarsi se non per tutte [basta che non sia per istanze che sanno di violenza, ignoranza, razzismi e fascimi: ma anche in questo - mediamente - le donne son molto meno stronze degli uomini].
quindi.
qui c'è la mia simbolica mimosa: --*******
chi la sente sua come io sento di porla, se la prenda. con tutta la fascinazione che mi suggestiona, e la compartecipazione alla festa dedicata, e che tutti dobbiamo a tutte loro.
semplice.
essenziale.
punto.

No comments:

Post a Comment