Sunday, November 30, 2014

determinazione dei problemi

domattina finisco la mia parentesi para-bohemien.

è durata complessivamente 14 mesi, giorno più giorno meno. la fase asfittica finale di un progetto aziendale che non è mai decollato veramente, che è stata una zavorra emotiva, nervosa, di speranza. un accrocchio il cui fallimento era scritto nei prodromi costituenti. mi sono fatto un culo pazzesco - imparando, invero, un sacco di cose nuove, e non solo tecnologiche. l'altro giorno ho fatto un conto della serva di quanto mi sia costato tra cash versato e mancati guadagni. dovremmo essere abbondantemente oltre la centomila.

aveva, come indubbio vantaggio, il fatto di permettermi di gestire abbastanza agevolmente il tempo. anche solo per decidere in quale periodo di una giornata lavorare anche 11-12 ore, nei passaggi più hard di taluni progetti.

domani invece si cambia. tornerò ad essere un para-impiegato, dove ci si aspetterà che più o meno a tal ora dovrò stare in un punto preciso. siccome sono un incrocio tra un pirla ed un'anarcoide snob è qualcosa che mi pungola, dentro. per fortuna si impara a gestire anche questo tipo di pungoli [cfr: "e non solo tecnologiche", di cui sopra]. però fatturerò alla fine di ogni mese una tariffa oraria più che dignitosa. e proverò a portar avanti qualche progettino mio, che nel mentre ho rimesso in circolo, dopo che la testa ha fatto click[on]. insomma: libero professionista [finalmente] meno libero. mi farò un gran culo, ma potrebbe financo essere che troverò un riconoscimento, quanto meno economico. non son diventato avido. ci ho smenato un sacco di soldi, devo rimettere fieno in cascina.

in questo contesto neo-lavorativo ho intravisto un paio di potenziali criticità. vedremo, dovessero acclararsi come risolverle e/o gestirle.

questa sera sono un po' nervosetto. credo sia un po' come quando non ci intimitizza con una donna per anni, quando si arriva un po' prima del momento topico che si ri-finisce nell'intimità, ci sta che uno sia un po' teso.

per chiudere la giornata, e il periodo bohemien mi guarderò "gazebo" della domenica.
dopodiché, domani sera, me lo riguarderò con altro spirito.
[un bel respiro... e si va...]

1 comment:

  1. Standing ovation from ToeflExpired! 8-)))

    ReplyDelete